Noorvik > Omission

  Noorvik: a tale nome non risponde semplicemente una cittadina americana, situata in Alaska, bensì una formazione tedesca originaria di Colonia. Ed il recentissimo Omission, licenziato dalla Tonzonen Records, ne costituisce il secondo lavoro in studio. Scorrendo le poche righe che i tedeschi appongono nella loro biografia, si incontreranno le definizioni post-rock, post-metal, progressive e…

Storm{O} > Finis Terrae

Se questo fosse il migliore dei mondi possibili, come suggerito dall’adagio di leibniziana memoria, non sarebbe necessario aggiungere dettaglio alcuno accanto al nome degli Storm{O}, formazione essenziale nell’ambito dell’hardcore italiano. Non sarebbe necessario dettagliare come dischi del calibro di Ere e Sospesi nel vuoto bruceremo in un attimo e il cerchio sarà chiuso riescano nell’intento…

Consummation > The Fire of Calcination

Attivi sin dal 2012, gli australiani Consummation siglano, con The Fire of Calcination, la loro collaborazione con la Sentient Ruin, label da sempre attenta ai fermenti più oscuri dell’underground. Ciò che ci troviamo dinanzi con tale release non è tuttavia materiale inedito, costituendo piuttosto una sorta di compilation raggruppante i primi due EP della band:…

GOTR vs Nàresh Ran (Dio Drone)

  Ciao e benvenuto su Grind On The Road! Iniziamo dalla fine, ovverosia dall’ultimo grande evento Dio Drone, il Dio Drone Fest. Sei soddisfatto della risposta del pubblico? Cosa ti ha spinto ad organizzare quest’edizione, in particolare? Ciao, e grazie a te per l’invito nel vostro mondo. L’ultimo Dio Drone Festival è stato davvero emozionante,…

Destroyer of Light > Mors Aeterna

«Egli, vegliardo, ma dio di cruda e verde vecchiaia, spinge la zattera con una pertica e governa le vele e trasporta i corpi sulla barca di colore ferrigno.» È così che nel VI libro dell’Eneide viene magistralmente descritto Caronte, traghettatore dell’Ade che, come psicopompo, aveva il compito di trasportare le anime da una riva all’altra…