Oceano > Ascendants

(Earache Records, 2015) 01. Nephilim 02. Transient Gateways 03. The World Engine 04. Dead Planet 05. The Taken 06. Dawn Of Descent 07. The Dulce Incident 08. Arc Of Creation 09. External Existence Molto spesso la parola breakdown è sinonimo di Oceano. Pensavate che gli extreme metallers di Chicago fossero morti? Vi sbagliavate. Infatti, i…

Alkaloid > The Malkuth Grimoire

  Era decisamente prevedibile che fan di colossi quali Obscura, Spawn of Possession e Necrophagist provenienti da ogni parte del globo terracqueo reagissero piuttosto bene all’annuncio di una campagna Indiegogo atta a finanziare il progetto indipendente di tre degli originali membri di queste band, in formazione con componenti di Aborted e Dark Fortress. Esattamente come ci…

Manes

Seppur con un certo ritardo sulla tabella di marcia possiamo finalmente regalarvi l’intervista che siamo riusciti a strappare ai norvegesi Manes, autori dello splendido Be All, End All. Rispondono alle nostre domande l’introverso ma cortese Tor-Helge Skei (THS nel testo che segue) e il meno brillante Torstein Parelius (TP), che ci hanno fornito interessanti retroscena e…

Lo! > The Tongueless

(Pelagic Records, 2015) 1. No Contrition 2. Orca 3. Litmus Beings 4. Megafauna I Lo! sono un quartetto australiano proveniente da Sidney, giunto al terzo LP, pubblicato a fine gennaio sotto Pelagic Records, come le uscite precedenti. Questo loro ultimo lavoro, di breve durata, ha una buona potenza di fuoco ed è contraddistinto in primis…