Jours Pâles > Éclosion

Jours Pâles è un progetto nato a fine 2019 dalle ceneri dei francesi Asphodèle, che ne rappresenta nei fatti la lineare prosecuzione. Il mastermind Spellbound (Aorlhac), liberatosi della presenza, ahem, ingombrante di Audrey Sylvain, ha ingaggiato un nuovo chitarrista (James Sloan degli Uada) e l’anonimo batterista Phalène e dato alle stampe Éclosion, un debut album…

Wardruna > Kvitravn

Se lo sdoganamento della cultura vichinga come moda, come fenomeno pop, è un merito (o colpa, dipende) del metal, c’è un solo uomo che possiede il merito (e qui è merito e basta) di aver trattato il tema con la serietĂ  e l’onestĂ  necessarie. Quell’uomo risponde al nome di Einar Selvik. E’ sotto gli occhi…

Naedr > Past Is Prologue

I Naedr (pronunciato “nadir”) vengono da Singapore e suonano screamo, skramz, emoviolence, insomma: ci siamo capiti. Dopo un singolo pubblicato a fine 2019 hanno esordito esattamente un anno dopo, a novembre 2020, con Past Is Prologue, uscito per una cordata di etichette che è una garanzia: l’edizione in vinile è curata da Miss The Stars…

Darkenhöld > Arcanes et Sortilèges

Ad alimentare il filone di band ad ispirazione medievale prodotte da Les Acteurs De L’Ombre Productions arrivano i Darkenhöld, formazione di Nizza giunta al quarto full length – il primo con la label francese – con questo Arcanes et Sortilèges, uscito a novembre 2020 in un curatissimo formato digipack. La band propone un black metal,…

GOTR Vs Circolo DEV

Come una piccola luce fluo nel buio di un periodo tremendo, a settembre 2020 nel centro di Bologna apre un nuovo spazio sociale dedicato alla cultura underground – sì, proprio mentre in Italia tanti altri luoghi a noi cari chiudono i battenti – e subito presenta un calendario impressionante di attivitĂ , una programmazione giornaliera di…

CrĂ©puscule d’Hiver > Par-delĂ  noire glaces et brumes-sinistres

Dagli antri oscuri e desolati del piĂą lugubre medioevo francese arriva l’esordio di CrĂ©puscule d’Hiver, creatura della mente di Stuurm (voce, chitarra e songwriting) affiancato occasionalmente da alcuni loschi figuri della scena d’oltralpe – N.K.L.S. (In Cauda Venenum) stabile alla batteria e al basso, membri degli Aorlhac guest occasionali alla voce e alla chitarra. Par-delĂ …

Norse > Blu

“Come sono piccoli gli uomini…” ammoniva il prete (ovvero Renato Scarpa) durante l’apocalittica omelia funebre in Un borghese piccolo piccolo. E dato che i sample con cui iniziare un album non vengono scelti per caso, non è difficile ricreare un parallelismo tra il senso di disagio trasmesso dalla scena del capolavoro di Monicelli e la…