Deströyer 666 > Never Surrender

Per chi di voi sia convinto che i suoni di Sodom e Voivod siano troppo moderni e pretenziosi (anche se non credo che gente del genere legga queste pagine), ecco che una delle poche band in circolazione ancora capace di fare thrash classico senza scadere nel trash senza la “h” se ne esce con un…

Vorbid > A Swan by the Edge of Mandala

Non si può dire che i Vorbid siano proprio un nome altisonante e sulla bocca di tutti. La compagine norvegese infatti ha pubblicato solo un album, che invero ha raccolto buoni feedback nel 2018, per poi sbiadirsi gradualmente fino a ritornare sulle scene solo nel 2022. GiĂ  solo il titolo della loro nuova fatica potrebbe…

Daeva > Through Sheer Will And Black Magic…

Quello degli americani Daeva è un thrash metal che piĂą che spezzarti le ossa cerca di avvelenarti il sangue, penetrandoti la pelle coi suoi riff ghiacciati e le sue vocals gracchianti. Il misfatto viene compiuto per mezzo del primo full length Through Sheer Will And Black Magic…, pubblicato da 20 Buck Spin, l’etichetta punto di…

Funeral Boogie > A Mournful Ground

Non è assolutamente facile emergere nel mondo della musica considerata “pesante” in un luogo geografico in cui la musica “pesante” non va propriamente per la maggiore. In particolare, il Salento è uno di questi luoghi: da una terra così popolare per via delle spiagge e del turismo estivo non ci si aspetta che possa nascere…

Teethgrinder > Dystopia

Formazione piuttosto nota nel panorama grindcore, gli olandesi Teethgrinder pubblicano il 22 luglio la terza uscita della loro carriera, Dystopia. Unendo grind, death e quel pizzico di black metal che è sufficiente a rendere caratteristico il suono della band, l’album risulta inevitabilmente possente ed aggressivo, nonostante a tratti pecchi di prolissitĂ . Velocissimi riff squadrati e…

Thrall > Schisms

Uscito negli ultimi giorni di maggio, Schisms è il ritorno dei Thrall dopo sette anni dall’ultimo EP Entropy e ben nove dal precedente album Aokigahara Jukai. Questo silenzio prolungato ha interrotto i primi e produttivi anni di carriera, all’inizio dello scorso decennio, che ora finalmente trovano un seguito, un nuovo capitolo degli australiani che si…

Sadistic Ritual > The Enigma, Boundless

Curioso come certi lavori ti arrivino addosso proprio quando hai decretato che il thrash metal non fa piĂą parte dei tuoi ascolti e devi ricrederti all’istante. Tre anni prima uscivano con un promettente Visionaire of Death, un lavoro che lasciava intendere molte cose, ma The Enigma, Boundless, beh… Una furia devastante colpisce l’ascoltatore senza introduzioni,…