Lord Mantis > Death Mask

(Profound Lore 2014) 1. Body Choke 2. Death Mask 3. Possession Prayers 4. You Will Gag for the Fix 5. Negative Birth 6. Coil 7. My Three Crosses In questo mondo di merda oberato dall’indifferenza, dall’ipocrisia e dallo schifoso perbenismo, una band sta cercando di rispedire tutto al mittente. Questa fantomatica creatura arriva da Chicago…

Tombs > Savage Gold

(Relapse Records 2014) 1. Thanatos 2. Portraits 3. Seance 4. Echoes 5. Deathtripper 6. Edge of Darkness 7. Ashes 8. Legacy 9. Severed Lives 10. Spiral I Tombs sono arrivati al terzo full-length: in Savage Gold  i newyorchesi dimostrano ancora una volta di essere bravi a gestire e miscelare svariati generi, dal post metal allo…

Indian > From All Purity

(Relapse Records 2014)  1.Rape  2.The Impetus Bleeds  3.Directional  4.Rethoric Of No  5.Clarify  6.Disambiguation Gli Indian suonano sludge/doom da circa dieci anni, ma ultimamente hanno affrontato un serio, ed efficace, cambiamento di line up. Si sono infatti aggiunti Bill Bumgardner alla batteria, già negli ottimi Lord Mantis, e Will Lindsay alla chitarra/voce, militante in Nachtmystium, Wolves…

Ophis > Abhorrence In Opulence

(Cyclone Empire 2014) 1. Disquisition of the Burning 2.  Among the Falling Stones 3. A Waltz Pervers 4. Somnolent Despondency 5.  Resurrectum I tedeschi Ophis con il loro doom / death hanno deciso, fin dalla loro nascita nel 2002 e per tutto il loro percorso discografico, di darsi un’incredibile missione: quella di far calare sul mondo l’oscurità. In una buona  parte…