Cattle Decapitation > Death Atlas

Definire Death Atlas un disco atteso è quasi un eufemismo: i Cattle Decapitation sono il genere di band che pondera ogni movimento, ma, quando decide di muoversi, scatena un putiferio. Una delle peculiarità della band americana è il saper coniugare due aspetti molto distanti come violenza senza riserve e sperimentazione, mantenendo una gran credibilità anche…

Wolfbrigade > The Enemy: Reality

“The sound of thunder”… Ah no, disco sbagliato, scusate: “Sons of fire”, ecco qua, una frase e i Wolfbrigade hanno già settato il mood per l’intero disco, così tanto tiro e carisma da riuscire ad esprimere le loro intenzioni in pochi secondi. Ancora una volta l’innata indole dei nostri Lycanthropunx emerge senza il minimo sforzo,…

Norma Jean > All Hail

A volte i colpi di fulmine arrivano, e non c’è molto da fare, quando succede bisogna solo aspettare che facciano il loro corso. All Hail dei Norma Jean è arrivato come un ciclone, rubando l’attenzione immediatamente e non mollando più i miei pensieri. Non solo grinta, attitudine e capacità di rimanere bene in mente, ma…

Hecatomb Fest @ Astro Club, Fontanafredda

L’Astro Club è ottimo teatro per la prima edizione dell’Hecatomb Fest, organizzato dall’ottima ciurma di Vegrind, capace di imbastire un ottimo festival, con una buona offerta ben spalmata sul territorio e soprattutto priva di compromessi per quanto riguarda la qualità. HECATOMB FEST Lambs + Anti-Slaughter + Swallow + Dargolad Astro Club, Fontanafredda 01/11/2019 Ad aprire…

Car Bomb > Mordial

I Car Bomb non si sa esattamente perché non riescano a rilassarsi un attimo, ma finché il risultato della loro furia è musica come quella di Mordial, va benissimo. Ennesimo lavoro di enorme spessore per la band americana che ritorna con il suo signature sound ricco, furente, estremamente in your face e ricco di sfumature,…

Darken The Moon 2019 @ De Casino, Sint Niklaas (Be)

Il viaggio verso il Darken The Moon Festival inizia nel migliore dei modi: leAlpi innevate viste dall’alto, una giornata meravigliosa, e A Dawn To Fear (di cui potete leggere la recensione) nelle orecchie: letteralmente la perfezione. L’arrivo in Belgio non è da meno: atmosfera da subito bellissima, un popolo adorabile ad accoglierci e, soprattutto, una delicata coltre di nuvole a tingere il cielo di raggi…