Rake-Off > Goin’ Mental

È uscito a giugno per una discreta cordate di etichette (Time to Kill, Time Bomb, Nuclear Chaos, Mastice, Fast ‘n’ Loud, THC Prod. e Rumori in Cantina) il nuovo nato in casa Rake-Off, Goin’ Mental. I prolifici laziali stavolta rilasciano 8 tracce che li avvicinano sempre più verso un crossover thrash seminale, che accoglie a…

Revocation > The Outer Ones

Il tempo passa, le persone e le cose invecchiano e pian piano perdono vigore… Questa visione non si può certo applicare ai Revocation, che proseguono indefessi nella loro prolifica carriera continuando un processo di crescita ed evoluzione che li porta a migliorare di album in album. Per chi ancora non li conoscesse, la band debuttò…

A.c.o.D. > The Divine Triumph

In Francia, oltre ad una foltissima schiera di band black metal, si trovano anche degli ottimi gruppi di vari altri generi. In questo caso siamo rimasti colpiti dal lavoro degli A.c.o.D., complessino di Marsiglia attivo dal 2006 dedito al death metal. Questo The Divine Triumph è la loro sesta opera tra EP e full length.…

Distruzione > Inumana

Come antipasto, in attesa del nuovo album, i nostrani Distruzione (attivi fin dal 1990, va ricordato) tornano decisi e fieri come sempre con il qui presente EP a nome Inumana. Il combo di Parma, che vede alla batteria il nuovo acquisto Emanuele Collato, alfiere di un death/thrash metal assassino, presenta in questo lavoro cinque tracce,…

Frantic Fest 2018: Day 2

La prima giornata del Frantic Fest 2018 – raccontatavi qui – ha visto alternarsi sui palchi band blasonate ma tutto sommato lontane dal metal, per una scaletta eterogenea e comprendente anche esempi di rara classe. Quella successiva, invece, prende una piega diversa già all’ora di pranzo: sullo small stage troviamo i Trono, due ragazzi che,…

Nerobove > Monuments to Our Failure

La nascita dei Nerobove risale al 2011 con il monicker See You Leather. Dopo la pubblicazione di un singolo ed un EP più diversi concerti nel sud Italia, decidono di mettersi in pausa per poi ricomparire con il nome attuale, arrivando con il nome attuale al primo e vero disco di debutto intitolato Monuments to…

La Armada > Anti-Colonial Vol.1

Ricordate quando, giusto qualche tempo fa, immediatamente dopo l’elezione di Trump negli Stati Uniti, qualche nostalgico si augurava una massiccia rinascita dell’hardcore americano? Diciamo che, anche con questo Anti-Colonial Vol.1, qualcosa, in fondo si è mossa. Dominicani, ma di stanza a Chicago, i La Armada pubblicano il loro secondo full length per Epidemic e Creep.…

Taste of Greed > Irreversible

A tre anni di distanza dall’ep d’esordio The Feast, il quintetto tedesco dei Taste of Greed dà alla luce il primo full length, Irreversible, incarnazione perfetta del paradigma del metal moderno. Un thrash muscoloso orientato decisamente verso le esperienze groove e che non tralascia di richiamare certe cose melodic death. Pantera, Machine Head, Exodus, In…