Awaken the Misogynist > Descended from Vast Dimensions

Gli Awaken the Misogynist sono una sorta di “all stars band” dedita al brutal death metal, formata dai membri di Crepitation, Near Death Condition, Facelift Deformation e Bodysnatch: come potete dunque vedere si tratta di artisti che militano nell’ambiente death metal da anni, in particolare specializzati sul brutal death di matrice a stelle e strisce.…

Carrion Vael > Abhorrent Obsessions

I Carrion Vael sono una formazione death metal proveniente da Richmond, nell’Indiana, la cui proposta musicale è un metallo mortifero dalle tinte melodiche e marcate velleitĂ  tecniche caratterizzato da un taglio decisamente variegato; quello che ci apprestiamo a recensire è il terzo album da studio, intitolato Abhorrent Obsessions, che li vede inoltre approdare nel roster…

Severe Torture > Fisting the Sockets

I Severe Torture sono una storica e solida realtĂ  death metal olandese che in passato aveva raggiunto una certa notorietĂ  nonostante una carriera caratterizzata da alcuni alti e bassi, negli ultimi anni un po’ scivolata nel dimenticatoio causa la mancanza di nuove pubblicazioni ed una scarsa attivitĂ  live. Quando le speranze di vedere il combo…

VULNIFICUS > INVOCATION

I VULNIFICUS sono un duo formatosi in Pennsylvania nel 2021, dedito al brutal-death metal piĂą feroce e becero, in linea con lo stile delle band tipicamente presenti nel roster della New Standard Elite. Una volta premuto il tasto play dell’EP, intitolato INVOCATION, troveremo “The Viral Virus”, brano dotato di intro dal mood “siderale” che fungerĂ …

Entrails > An Eternal Time Of Decay

Gli svedesi Entrails sono una rodata realtĂ  death metal in attivitĂ  dal 2008, che nell’arco della propria carriera ha dato prova di una grande padronanza della materia trattata, ovvero old school death metal di matrice nordeuropea, con un occhio di riguardo verso il sound di Grave e Dismember. La band arriva con An Eternal Time…

Instigate > Unheeded Warnings Of Decay

Correva l’anno 2020. Mentre la pandemia flagellava il mondo, ecco in Italia nascere una nuova band extreme metal dal nome Instigate, moniker dietro al quale si celano Stefano Borciani dei deathster Demiurgon alla voce, Riccardo Rogari dei Bloodtruth al basso e Stefano Rossi Ciucci anch’egli dei Bloodtruth e Vomit The Soul alla chitarra, con la…

Jungle Rot > A Call to Arms

I Jungle Rot sono un act che non necessita di presentazioni, si tratta infatti di una storica e prolifica band death metal, attiva dal 1993 ad oggi, la quale può vantare la bellezza di dieci full-lenght album all’attivo. A quattro anni dal suo predecessore, approda sugli scaffali l’undicesimo album da studio, intitolato A Call to…

Savage Necromancy > Feathers Fall To Flames

I Savage Necromancy sono band black/death metal dell’Arizona ascrivibile a quel filone oltranzista e blasfemo che viene solitamente etichettato come “war metal”, bastano infatti pochi minuti d’ascolto del loro debut album intitolato Feathers Fall to Flames, per capire con che tipologia di materiale crudo e ferale avremo a che fare. “Milenio de la crucifixion” dĂ …

Assumption > Hadean Tides

Gli Assumption sono una band dedita al death/doom metal oscuro e ferale, formatasi nel 2012 e giunta in questi giorni al traguardo del secondo full length intitolato Hadean Tides. “Oration” rapisce subito l’ascoltatore trascinandolo tra meandri sulfurei e brucianti, grazie al suo taglio old school che ricorda i seminali Incantation, e l’ultilizzo di un growling basso…

Enragement > Atrocities

A distanza di svariati anni dai due dischi precedenti i finlandesi Enragement tornano a calcare la scena metal con un album nuovo di zecca, caratterizzato da un sound rinnovato e raffinato rispetto al passato. In Atrocities i Nostri si orientano verso un technical brutal death metal, feroce, incalzante, dal piglio estremamente coinvolgente sullo stile di…

Atoll > Prepuce

Gli Atoll sono una band americana formatasi nel 2014 in Arizona, dedita al brutal death metal nella sua forma piĂą estrema, assimilabile allo stile dei Devourment, ed ora, dopo tre full length, si apprestano a dare una scossa a questo 2022 con un EP intitolato Prepuce in uscita per la metĂ  di Aprile sotto l’egida…

Crown Magnetar > Alone in Death

I Crown Magnetar sono una formazione deathcore fondata nel 2017, che ha visto avvenire il proprio debutto nel 2021 con il primo album intitolato The Codex of Flesh, ed ora, giunti nell’aprile del 2022, eccoli tornare alla carica con un nuovo EP ispirato e caratterizzato da una produzione nitida e potente, intitolato Alone in Death.…

Golgothan Remains > Adorned in Ruin

I Golgothan Remains sono una band black/death metal australiana, formatasi nel 2015 a Sydney, caratterizzata da un sound ferale che trova spazio nella piccola ma agguerrita scena underground estrema della terra dei canguri, a cui fanno capo realtĂ  come i Cemetery Urn, dai quali i Nostri hanno indubbiamente preso ispirazione. L’ultima fatica della band intitolata Adorned…

Defechate > Unbounded

I Defechate sono un act death metal italiano di piuttosto recente formazione, composto da chitarra, voce/basso e batteria; dopo un EP pubblicato nel 2020 debuttano quest’anno con il primo full length intitolato Unbound. L’incipit dell’album è affidato a “Hyperammonaemic”, brano dal taglio old-school che vede ritmiche classiche death metal fondersi con alcune influenze dal sapore…