Virus > Memento Collider

Peculiare, bizzarro, unico nel suo genere, particolare, fuori di testa: quante volte avete sentito queste parole abbinate ad un disco, e soprattutto quante volte hanno veramente avuto senso considerando il contesto? Facciamo per un attimo finta che questi aggettivi siano veramente affidabili: aggiungiamo sinistro, inquietante, un po’ di indecifrabile e quell’enigmatico che non sta male…

Novembre > Ursa

Sappiamo tutti che a volte è necessario prendersi una pausa. Dal mondo, dalle persone, da possibili influenze esterne, per un motivo o per l’altro; in alcuni casi si tratta di isolazione al fine di “ricaricare le batterie” e ritornare, con l’aiuto di un po’ di quiete, piĂą in forma di prima. Ma è questo il…

Panopticon > Autumn Eternal

Tempo fa avevamo recensito Roads To The North, recente fatica dell’instancabile polistrumentista americano Austin Lunn anche conosciuto sotto il moniker Panopticon. A solo un anno di distanza dall’ultimo lavoro ci ritroviamo davanti al suo successore con la speranza di approcciarci ad una release di eguale qualitĂ  e, perchĂ© no, forte di un lavoro di lima…

Pyrrhon > Growth Without End

(Handshake Inc, 2015) 1. Cancer Mantra 2. Forget Yourself 3. The Mass 4. Viral Content 5. Turing’s Revenge Assistiamo, ad un anno di distanza dal secondo full-length The Mother Of Virtues e dal successivo divorzio con Relapse, al ritorno dei newyorkesi Pyrrhon, nuovamente in procinto di dispensare la giusta dose di cacofonica oscuritĂ  che li…

Arcturus > Arcturian

(Prophecy Productions, 2015) 1. The Arcturian Sign 2. Crashland 3. Angst 4. Warp 5. Game Over 6. Demon 7. Pale 8. The Journey 9. Archer 10. Bane “Ritorno”, nella maggior parte dei casi, non è e non deve essere mera apparizione sulle scene dopo un periodo di assenza da qualunque ambito. Ritorno è sinonimo di…

Necrosy > Perdition

(Autoproduzione, 2015) 1. Preludio 2. Drown Into Perdition 3. Sea of Illusions 4. Flesh Script 5. Buried Inside Your Mental Walls 6. Eternal Realms 7. No Solution 8. Impulsive Whisperings 9. Ascending Mourning 10. Abstract Vortex I Necrosy sono un quintetto originario di Venezia qui alla prima pubblicazione sulla lunga distanza dopo il breve EP…

Hideous Divinity

Gli Hideous Divinity, a pochi mesi di distanza dalla pubblicazione del secondo album Cobra Verde uscito ad ottobre 2014 per Unique Leader, hanno ingigantito la loro fama guadagnandosi un posto d’onore tra le migliori realtĂ  death metal emerse dal nostro paese (e non solo) attualmente in circolazione. Abbiamo colto l’opportunitĂ  di fare due chiacchiere con…

Macerie > Macerie

(Sentient Ruin, Yamabushi Recordings, 2015) 1. Agonia 2. Vermi 3. Macerie 4. La Luce Del Buio Il primo lavoro dei Macerie, fiorentini d’origine e sembrerebbe meno di fatto considerate le atmosfere evocate con questo EP, si assesta su coordinate poste tra il crust piĂą cupo e lo sludge piĂą fangoso, con sporadici riferimenti black ma…