Milkilo > Atlas

L’esordio dei¬†Milkilo¬†√® un‚Äôinteressante¬†commistione di generi. Il duo, formato da basso (un meraviglioso Warwick 5 corde) e batteria,¬†aveva rilasciato nel 2016 un EP con tre tracce che rimaneggiate sapientemente sono finite in¬†Atlas. La proposta del combo racchiude due anime ben distinte. La prima parte del disco, dove trionfano tempi dispari e cambi repentini, pu√≤¬†essere paragonata come…

Ur > Grey Wanderer

Secondo lavoro per gli Ur, rilasciato a fine novembre 2017 tramite Droneburg Records. Sin dalla copertina √® chiaro come il tutto sia velato da un grigio alone di nebbia e gelo: quattro monolitiche tracce che spaziano tra il drone e lo sludge. L’album parte con ‚ÄúGrey Wanderer‚ÄĚ che ha un approccio vicino al drone con lunghi passaggi ambientali fatti…

METZ > Strange Peace

Uscito nel settembre del 2017, Strange Peace dei METZ viene purtroppo recensito solo in queste prime settimane dell‚Äôanno, un piccolo gap che ci ha consentito di dedicargli ulteriori ascolti e di proclamarlo definitivamente come uno dei migliori dischi noise rock dell‚Äôanno che ci ha appena lasciato; ad essere sinceri chi vi sta scrivendo questo pezzo…

Sunless > Urraca

Purtroppo alcuni lavori di ottima fattura passano inosservati, pure e specialmente in ambiti underground in cui gli ascolti si fanno estremamente selettivi e ricercati. Un caso simile √® toccato l’anno scorso a Urraca degli americani Sunless, uscito a febbraio e passato in sordina sotto il naso di molti. Tutto ci√≤ si traduce in un gran…

Umberto Emo > Disco Infermo

‚ÄúLo scherzo √® bello finch√© dura poco‚ÄĚ, e mai pi√Ļ grossa stronzata fu detta. Dopo qualche anno e molti brani raccolti su YouTube sotto la (finta) etichetta Kompa√üione Records esce il primo full lenght, Disco Infermo, con undici tracce che spaziano da un pop radio-friendly, alla trap, ad un classico hardcore caratterizzati da testi ironici…

GOTR Vs The Devils

Apparsi nel 2015 i The Devils si sono subito rivelati con il loro garage rock grezzo ed aggressivo come una delle realt√† pi√Ļ interessanti del panorama underground italiano. In occasione del secondo album dal titolo Iron Butt ci hanno gentilmente accordato questa intervista. I¬†The¬†Devils¬†sono attivi dal 2015, ma avete gi√† un palmares di due album…

Rosetta > Utopioid

Il viaggio dei Rosetta non pare fermarsi: per il loro sesto album Utopioid, ancora in bilico tra bellezza e brutalit√† aumentano ulteriormente la posta in gioco proponendo un disco che fa delle armonizzazioni il proprio cavallo di battaglia. Il suono della band s√¨ √® ulteriormente ammorbidito: chitarre liquide aprono con “Amnion” brano strumentale che introduce le atmosfere…

GOTR Awards 2017

Nel 2004 Grind On The Road nacque come forum & blog punk hardcore; ora √® una webzine, una booking, un punto di incontro e riferimento per tutti gli appassionati di musica, a prescindere da genere e provenienza. Gli anni passano e le liste della GOTR Family diventano sempre pi√Ļ varie ed eclettiche, sar√† sintomo di una vecchiaia conciliante?

GOTR VS Cranial

I tedeschi Cranial con il loro primo album ci hanno colpito con la loro potenza primitiva e sacrale. Non ci siamo fatti sfuggire la possibilit√† di scambiare due parole con Bastian e Julian.   English Version below Iniziamo con il parlare del nuovo lavoro: quattro lunghe tracce che paiono collegate tra di loro. Possiamo parlare…

Entrails > World Inferno

Gli svedesi Entrails, promotori di un classico e marcissimo death metal di stampo svedese e con una formazione rinnovata per due quarti, danno alle stampe un nuovo lavoro le cui coordinate non cambiano rispetto agli ottimi dischi precedenti. Figlio diretto di entit√† pi√Ļ rinomate quali Entombed e Dismember, World Inferno si presenta come assoluto debitore…