O

Negli ultimi anni – a costo di sembrare arteriosclerotico lo ripeto come un mantra, ma in veritĂ  tutto questo nasconde, forse male, entusiasmo ed un pizzico d’orgoglio – la scena estrema italiana è cresciuta tantissimo: dai primi zozzi vagiti di certo brutal, alla nuova stagione del grind, ora, in linea con una corrente decisamente piĂą…