The Whip Hand > Sometimes, We Are

Quello dei pugliesi The Whip Hand è un ottimo ritorno e fra le proposte più valide e convincenti uscite quest’anno nel panorama italiano che orbita attorno a shoegaze e similia. Abbandonata quasi del tutto la cupezza post-punk che li contraddistingueva in passato, Sometimes We Are è uscito ad ottobre per Lady Sometimes e Mia Cameretta.…

Suffering Quota > Life in Disgust

Gli olandesi Suffering Quota, monicker desunto con ogni probabilità da un brano degli Assück, dopo qualche cambio di line up che li aveva tenuti fermi fino allo split dell’anno scorso con i My Minds Mine, tornano con un secondo full length uscito in vinile per Mono Canibal, Dawnbreed Records, 7 Degrees Records e Loner Cult…

[VIDEO QUEST] GOTR Vs STORM{O}

Per intervistarli li abbiamo rincorsi per quasi un anno, da quando è uscito Ere, ma erano sempre in tour – sono in tour anche adesso. Allora li abbiamo raggiunti in una data del loro ultimo tour italiano e tra una birra e un soundcheck, prima di un’esibizione incredibile, abbiamo avuto modo di sederci a chiacchierare…

Petrolio > L+Esistenze

Dopo il successo del debut Di Cosa Si Nasce, un’infinità di date in giro per Italia ed Europa e l’Ep Intramoenia, il prolifico Enrico Cerrato, già Infection Code, in arte Petrolio, torna con il nuovo L+Esistenze, in uscita a fine mese per Dischi Bervisti, Audiotrauma, Dio Drone, Dreamin Gorilla, E’ un brutto posto dove vivere…

Mule Skinner > Airstrike

Per i Mule Skinner è come se il tempo si fosse fermato. Attivi negli anni 90 in una New Orleans infestata da tantissimo marciume musicale, la band aveva dato alla luce una piccola gemma di grind, Abuse, uscito per la francese Sludge Records, 22 anni fa. Si riparlerà di loro poi solo nel 2014, con…

Soul Grip > Not Ever

Dopo un ottimo primo lavoro – Avadon, del 2015 – che li portò a condividere il palco con band come Celeste, Oathbreaker e Déluge, i belgi Soul Grip quest’anno sembrano essersi risvegliati dal letargo discografico, non compositivo, rilasciando a ruota uno split con gli olandesi VVOVNDS, una live session digitale e ora Not Ever: un…

GOTR Vs Hierophant

Con il nuovissimo ep Spawned Abortions (qui la nostra recensione), uscito per Unholy Anarchy, i deathster Hierophant, adesso un trio, sono tornati nuovamente in campo. Noi gli abbiamo fatto qualche domanda, buona lettura! Ciao ragazzi, bentornati su Grind on the Road. Dopo i cambi alla line up dell’anno scorso quanto vi ci è voluto per riprendere le…

GOTR Vs Atrament

L’ultimo lavoro dei californiani Atrament, Scum Sect, uscito da pochissimo per Sentient Ruin e Caligari Records, è un lavoro devastante e un validissimo candidato per essere uno dei migliori album crust della stagione. Ne abbiamo parlato con Mattia, buona lettura.  Ciao ragazzi e benvenuti su Grind on the Road. Scum Sect, il vostro nuovo lavoro,…

Backjumper > Scorpion Democracy

Con quindici anni di carriera e quattro lavori alle spalle, dopo quattro anni di assenza discografica i pugliesi Backjumper sono ritornati con un nuovissimo ep, Scorpion Democracy, pubblicato da una sorta di DIY Conspiracy comprendenti diverse realtà: da Antistandard Records a THC DIY Production, a BAHC e Tiger Suite Collective. Cinque le tracce dell’ep –…