Chelsea Grin > Eternal Nightmare

Sono passati un paio di anni dal precedente Self-Inflicted, e pur non essendo un lasso di tempo particolarmente lungo alcuni grandi cambiamenti sono avvenuti in casa Chelsea Grin: in primis il cambio alla voce tra Alex Koehler (presente in formazione sin dagli esordi) in favore di Tom Barber dei Lorna Shore e anche l’abbandono di…

Impending Doom > The Sin and The Doom Vol.2

  Avevamo lasciato gli Impending Doom nel 2013 con un album mediocre non particolarmente convincente, è dunque lecito domandarsi, sarà cambiato qualcosa dopo cinque anni? Avranno finalmente ritrovato la strada maestra? Vediamo dunque di rispondere a queste domande recensendo la loro ultima fatica intitolata The Sin And Doom, Vol. II. Il nuovo disco del combo…

Bleeding Through > Love Will Kill All

Dopo un annuncio a sorpresa tornano sulla scena del crimine i californiani Bleeding Through, dopo aver annunciato lo scioglimento nel 2013 lasciando un po’ di amaro in bocca a tutti i fan. I Nostri, per i pochi che non lo sanno, sono stati i paladini della prima ondata metalcore mondiale. Love Will Kill All sancisce il ritorno di…

Northlane > Analog Future

È tempo di live album anche per gli australiani Northlane, che durante l’ultimo tour mondiale hanno registrato questo Analog Future. Ogni traccia, o quasi, è stata presa da differenti date e da differenti location in modo da dare una visione più ampia e variegata, cercando di rendere più partecipi gli ascoltatori e facendoli immedesimare nello…

Bleed From Within > Era

Il 2018 è decisamente l’anno dei grandi ritorni. Andiamo con ordine: quando era stato annunciato il nuovo disco dei Bleed From Within si era creata già una discreta attenzione. I Nostri sono sempre stati protagonisti della frangia più violenta e dura del metalcore internazionale sin dal lontano 2005. Li avevamo lasciati nel 2013 con un buon ultimo…

Within Destruction > Deathwish

Da alcuni anni a questa parte il deathcore mondiale sta vivendo una sorta di “seconda primavera”, che vede act di formazione piuttosto recente imporsi sulla scena grazie ad opere intense e travolgenti che ricordano il periodo d’oro in cui raggiunsero la fama Despised Icon, Whitechapel e As Blood Runs Black, il tutto rivisitato secondo i…

Ancst > Ghosts of the Timeless Void

Prolifici come pochi – in una manciata d’anni di carriera non si contano nemmeno più le tantissime release – il collettivo berlinese degli Ancst, dopo uno split a febbraio con i Depravation ed essersi separati da una delle due voci, torna con un full length nuovo di zecca, Ghosts of the Timeless Void, uscito per…