Immolation > Atonement

A quattro anni dall’ottimo Kingdom of Conspiracy tornano alla ribalta i “mostri sacri” Immolation, solida e storica realtĂ  death metal statunitense che non necessita certo di presentazioni, e che torna oggi in forma smagliante pronta a rapire l’attenzione dell’ascoltatore con un artwork accattivante ed una produzione nitida e potente. “The Distorting Light” parte con un…

Aluk Todolo > Archives vol. 1

Il piacere di scrivere di musica è spesso legato anche alle sorprese che arrivano dai PR. Accade infatti che mi vengano proposti gruppi che non conosco, come nel caso degli Aluk Todolo. Dietro questo nome si cela un trio che autoproclama la propria musica religious-psychedelic-trance. Seppure pomposa, la definizione è calzante: i francesi propongono lunghi…

King Woman > Created in the Image of Suffering

Prima ancora che nei King Woman, Kristina Esfandiari ha affinato le proprie abilitĂ  di cantante nei Whirr, band shoegaze capitanata dall’ex Deafheaven Nick Bassett, e nel progetto solista Miserable. Anche i King Woman nascono come progetto solista, ma è come band che nel 2014 presentano l’EP Doubt. A questo punto la Relapse decide di rafforzare…

Francesco Ceccamea

Di Shocking Metal. La storia del giornalismo metallaro in Italia, uscito per Crac Edizioni, ne abbiamo parlato nella recensione che gli abbiamo dedicato (potete leggerla qui). Adesso è il turno di parlare con l’autore Francesco Ceccamea. Abbiamo fatto il punto della situazione e poi ci siamo avventurati in una chiacchierata fatta di webzine e underground.…

Call of the Void > AYFKM

È uno sposalizio perfetto quello tra la Translation Loss e i Call of the Void. Da un lato la label della Pennsylvania, etichetta di punta nel post metal (per fare qualche nome: Rosetta, Intronaut, Junius, Mouth of the Architect, Lesbian), pare stia provando negli ultimissimi tempi a fare la voce grossa per quanto riguarda il…

Betraying The Martyrs > The Resilient

Dopo una frenetica attivitĂ  live, i paladini del metalcore targato Sumerian Records Betraying The Martyrs tornano a far parlare di sĂŠ con il fatidico terzo album della loro intensa storia: The Resilient. Il loro precedente disco, Phantom, li ha senza dubbio consacrati come una delle migliori band core del momento. Tra le novitĂ  rispetto al…