Burial Waves > Holy Ground

I Burial Waves sono apparentemente nuovi nella scena di Washington DC: in realtà se si va a spulciare chi si cela dietro questo nome possiamo trovare gradite sorprese e conferme. Membri di Black Clouds, Pianos Become The Teeth e The Effects hanno unito le proprie forze per dare alle stampe il primo vagito di questo…

Turnstile > Glow On

Parlarvi di un album uscito ad agosto non è sicuramente lungimirante ma non potevamo esentarci dal recensire Glow On, ultima fatica dei Turnstile, un opera talmente esplosiva che il fuoco appiccato alla sua uscita continua ad essere rovente tutt’ora e siamo sicuri che ci scalderà ancora a lungo. Nonostante gli infiniti ascolti è veramente difficile accantonare…

Idles > Crawler

Con Ultra Mono l’anno scorso gli Idles hanno raggiunto la vetta delle classifiche, trasformandosi in una band culto, con l’onere e l’onore di rappresentare il movimento di “rinascita” del post-punk non solo nel Regno Unito, ma toccando persino l’Italia. Le aspettative per il nuovo album, Crawler, uscito il 12 novembre 2021 per Partisan Records, erano…

GOTR Vs Enola

ENG Version below Inner Ruins, rovine interiori, esternate con la cattiveria tipica del post-hardcore, a cui si aggiungono numerose influenze, dallo sludge al metalcore. I francesi Enola sono finalmente giunti alla pubblicazione del loro primo album dopo nove anni di attività, lavoro che ci ha convinto parecchio vista la maturità dimostrata, di cui parliamo anche…

Enola > Inner Ruins

Il primo album degli Enola arriva dopo ben nove anni di carriera, e già dal suo primo impatto si sente come tutto il tempo passato dalla fondazione dell’attuale quintetto a questo loro passo in avanti fondamentale sia stato orientato verso il perfezionamento di una proposta che al momento non suona affatto come un debutto. Dopo…

Still > { }

Dopo un paio di EP tornano gli inglesi Still con il loro debutto denominato, in maniera piuttosto fuorviante (ci chiediamo come si pronuncerà il titolo di questo album) { }. “Dark Post-hardcore meets claustrophobic sludge wrapped up in the urgency of a black metal outfit” è la definizione che la band riporta sulla propria pagina…

Burial Dance > Structures

Non ci siamo ancora ripresi dalla furia dell’ultimo disco dei Tenue che Moment of Collapse da alle stampe quello che può essere la riposta americana al combo spagnolo. I Burial Dance sono originari del New Jersey e vantano nelle proprie fila membri di band come The Saddest Landscape, Au Revoir, A Film In Color. E…

Stolen Kidneys > Mailmaa loppuu

Un magma nero che si espande dentro dolcemente e lentamente, con movimenti incostanti e densi di sensazioni di disgrazie pronte ad avverarsi. Così il 2021 segna per gli Stolen Kidneys il rilascio del secondo full lenght Maailma Iooppuu, letteralmente “la fine del mondo”. Il disco esce il 1 ottobre per una cordata di etichette quali…

LLNN > Unmaker

Il terzo album è sempre un traguardo importante per un gruppo; sinonimo di continuità e di volontà di perfezionare il proprio stile per lasciare un’impronta chiara, è spesso l’occasione perfetta per la propria consacrazione o, purtroppo, per ricezioni meno entusiaste dell’ascoltatore. Passaggi ancora acerbi sono pienamente comprensibili negli esordi, ma vanno prontamente perfezionati se non…