[RELEASE] OTHISMOS: il nuovo album “Separazione”

Esce oggi il secondo album auto-rilasciato della band Othismos, band inizialmente punk-hardcore, poi evolutisi in un ibrido tra crust e hardcore. Con Separazione, invece, essi compiono un passo in più grazie alle influenze black metal riscontrabili nell’ascolto. E’ possibile acoltare l’album su Cvlt Nation ed ordinarlo su Bandcamp. Il gruppo dichiara: “Separazione è esattamente il disco…

Myrkur > Juniper

Dalle lande danesi, immersa nella natura ed ispirata dal passato folkloristico del Nord, Myrkur aka Amalie Bruun incanta l’ascoltatore con la sua voce da fata. Figlia d’arte, polistrumentista e cantautrice, nelle sue opere Amalie miscela il folk, mistico e delicato, con elementi più dark e black, complici anche le collaborazioni con band come Ulver, Chelsea…

[NEW VIDEO] MONO: il videoclip di “Breathe”

I MONO, gruppo post ed experimental rock giapponese, hanno rilasciato il video di “Breathe“, brano estratto dal decimo album Nowhere Now Here, in uscita a gennaio del 2019 in coincidenza del ventesimo anniversario dalla loro formazione, via Pelagic Records e Temporary Residence Ltd. Assieme alla voce angelica di Nico, vi è ad accompagnarla per la prima…

The Tidal Sleep > Be Kind

I The Tidal Sleep sono un gruppo screamo tedesco dei quali è stato recensito qui l’ultimo full length, Be Water, con il quale avevano già dato prova di grande versatilità e di spiccata sensibilità artistica sia per la capacità di miscelare con le giuste dosi momenti acustici e hardcore sia a livello contenutistico. Con Be…

Woes > The Coldest Place Is Within Myself

The Coldest Place Is Within Myself è il primo full length degli Woes, gruppo danese che miscela black metal ad elementi crust e hardcore. L’album è uscito per la Godbox Records, label attiva da poco più di un anno, da quanto dedotto. Risulta, infatti, quasi impossibile reperire maggiori informazioni, specie per quanto riguarda la band,…

Gerda > Black Queer

Black Queer non lascia spazio alle imprecisioni; maturato negli ultimi quattro anni da parte dei Gerda, il gruppo hc italiano, è un album compiuto e consapevole. Attraverso le otto tracce che lo compongono si sprigionano musicalità e caos che arrivano dritti alla testa e al cuore, ma senza l’intento di distruggere, bensì di condividere e…

Demetra Sine Die > Post Glacial Rebound

I Demetra Sine Die sono genovesi e attivi dal 2008 con tre album. L’ultimo è uscito a giugno per Third I Rex, dal titolo Post Glacial Rebound, ed è caratterizzato da uno spettro piuttosto ampio di influenze, che abbracciano il post metal, lo sludge e persino qualche incursione black metal, complice forse anche la presenza…