Ion Dissonance > Cast The First Stone

3×2 il tempo passato, 2+2 i dischi all’attivo e 3+5 i membri attuali. PiĂą o meno sono questi gli unici calcoli concessi nell’approcciarsi ad un lavoro del genere, perchĂ©, nonostante l’inusitato carattere fortemente strutturato di Cast The First Stone, ricomporre i pezzi del puzzle è compito non semplice fin dall’inizio. Perlomeno musicalmente. Con l’aggressione di “Burdens” si tagliano…

Power Trip > Nightmare Logic

Cosa aspettarsi da un album thrash nel 2017? “Poco” è la riposta piĂą comune che si sente dire su quasi la totalitĂ  dei lavori di questo genere da ormai parecchi anni a questa parte. Anche in questo caso, per quanto attratti dalla come sempre favolosa copertina ad opera del connazionale Paolo Girardi, artista oramai affermato…

Clamps > Blend, shake, swallow

E poi arrivarono i Clamps! Sembra quasi l’inno che annuncia una rivoluzione, e magari detta così è un po’ eccessiva, però quello bergamasco è sicuramente un trio capace di rompere la monotonia con un diluvio di suoni grezzi e veloci che lasciano il segno. La scuola è palesemente quella di Fu Manchu, Hellacopters, Nashville Pussy…

Immolation > Atonement

A quattro anni dall’ottimo Kingdom of Conspiracy tornano alla ribalta i “mostri sacri” Immolation, solida e storica realtĂ  death metal statunitense che non necessita certo di presentazioni, e che torna oggi in forma smagliante pronta a rapire l’attenzione dell’ascoltatore con un artwork accattivante ed una produzione nitida e potente. “The Distorting Light” parte con un…

Aluk Todolo > Archives vol. 1

Il piacere di scrivere di musica è spesso legato anche alle sorprese che arrivano dai PR. Accade infatti che mi vengano proposti gruppi che non conosco, come nel caso degli Aluk Todolo. Dietro questo nome si cela un trio che autoproclama la propria musica religious-psychedelic-trance. Seppure pomposa, la definizione è calzante: i francesi propongono lunghi…