Mars Red Sky > The Task Eternal

I francesi Mars Red Sky sono sempre stati una sorta di mosca bianca nel giro dello stoner rock. Il loro particolare approccio melodico decisamente lontano dagli stereotipi duri del genere non li ha comunque resi meno importanti, anzi sono una band abbastanza conosciuta e consolidata. The Task Eternal è il quarto disco in oltre dieci…

Nazca Space Fox > PI

Dopo un primo album uscito una manciata di anni fa, i tedeschi Nazca Space Fox arrivano in tempi brevi alla seconda tappa discografica con il qui presente Pi. Il disco, interamente strumentale, segue la scia dell’heavy psichedelia che negli anni odierni pare sia davvero sulla cresta dell’onda. Si potrebbe parlare anche di heavy rock o…

Echolons))) > Idea of a Labyrinth

Terzo disco per il quartetto tedesco Echolons))), guidato da René Zeuner e Daniel Dorn, che con il qui presente Idea of a Labyrinth ritorna sulla scena musicale con il proseguo sonoro di ciò che è iniziato nel 2006. Un percorso che rispecchia un ibrido multiforme capace di unire immediatezza e complessità senza dover rinunciare alla…

Skull Above The Cannon > Dagos

Gli Skull Above The Cannon sono un trio siciliano, stanziato però tra Bologna e Londra, nato nel 2014 e dopo un primo EP, pubblicato un anno più tardi, arriva al vero e proprio debutto discografico con Dagos (il termine rimanda al nome dispregiativo utilizzato dagli americani alla fine dell’Ottocento per indicare gli immigrati di origine…

Prehistoric Pigs > Dai

I  sono un trio nostrano formatosi nel 2012 e composto dai fratelli Juri (chitarra), Jacopo Tirelli (basso) e dal loro cugino Mattia Piani (batteria). Dopo due album, ed uno split con gli Electric Taurus, il terzetto del nord Italia pubblica il qui presente Dai. Partendo da uno stoner-rock abbastanza classico, nel corso degli anni il…

Warmrain > Back Above The Clouds

Back Above The Clouds è l’album di debutto dei Warmrain, progetto inglese ad opera del mastermind Leon J. Russell, che si occupa di voce, chitarra e batteria, avvalendosi di qualche ospite speciale per gli altri strumenti. Il disco in questione è un doppio, e mette molta carne sul fuoco a livello di minutaggio. Esso inoltre…

Lai Delle Nubi > Tuēri

Roma è sempre stata una città che, in campo musicale, ha flirtato praticamente con tutto. Band di ogni genere compaiono, scompaiono o lottano in ogni modo per continuare nella loro missione. Il quartetto capitolino che prenderemo in esame si fa chiamare Lai Delle Nubi, monicker alquanto interessante, dove il termine Lai si riferisce ai poemi…

Roadburn Festival 2019

Ed è finalmente arrivato. Terzo anno e terzo Roadburn Festival per il sottoscritto, che non si è lasciato scappare l’opportunità di vedere dal vivo diversi nomi che non è così facile vedere in un colpo solo. Ci scusiamo per il mostruoso ritardo con cui arriva questo report, ma non è stato facile trascrivere quanto vissuto…

Helevorn > Aamamata

Direttamente dall’isola di Maiorca arriva Aamamata, il quarto album degli Helevorn. Il sestetto non è certo un gruppo di novellini in quanto è attivo da oramai vent’anni sulla scena del doom death melodico. Nonostante la prolificità non sia esattamente il suo forte, il gruppo pone sempre avanti la qualità e questo nuovo disco non fa…

Crown Of Autumn > Byzantine Horizons

Era il lontanissimo 1996 quando il progetto Crown of Autumn prese vita, e da allora il combo nostrano ne ha passate tante e purtroppo con pochissime pubblicazioni. Portabandiera di un certo modo di intendere l’epic metal, il quartetto ritorna più vigoroso che mai con il terzo album Byzantine Horizons che arriva otto anni dopo la…

E.T. Explore Me > Shine

Giorno nuovo, band nuova e questa volta sotto la Voodoo Rythm Records, etichetta che è ampiamente specializzata in band decisamente bizzarre. Tocca quindi agli olandesi  fare le presentazioni con il loro primo album Shine che esce dopo diversi singoli ed EP e che, attenzione, in patria è uscito un anno prima con titolo omonimo. Decifrare…