Mondo Generator > Fuck It

Un personaggio come Nick Olivieri ne ha passate tante, forse troppe, eppure non ha mai smesso di comporre musica mettendoci dentro cuore, passione soprattutto tanta rabbia. Non a caso il nuovo disco dei suoi Mondo Generator (uno degli innumerevoli progetti di cui fa parte), fondati nel lontano 1997, si intitola Fuck It, che si rivela…

The DogHunters > Splitter Phaser Naked

Alle volte c’è bisogno di una certa leggerezza sonora che rilassi e soprattutto che sia fatta bene. I tedeschi The DogHunters ci provano con un nuovo album intitolato Splitter Phaser Naked (meravigliosa la copertina) che è una sorta di manuale per uno dei decenni d’oro della musica (forse “Il Decennio” non è così improbabile) in…

Santa Muerte > KonoKono

Big Black Sister, l’esordio del power trio pugliese  Santamuerte – fondato nel 2013– , fu un interessante quadro che rappresentava l’amore della band per gli anni 60’, temperie in cui la semplicitĂ  delle melodie era all’ordine del giorno, non mancando comunque di irrobustire il tutto con sezioni piĂą distorte anche se leggere. Con il nuovo…

[NEW TRACKS] TVIVLER: ascolta le nuove “Tvangslogik” e “Kandidat”

I TVIVLER – formazione punk-hardcore proveniente da Copenhagen, licenzierĂ  il 3 aprile 2020 il proprio disco di esordio, Ego, mediante la Negativ Psykologi Records. L’album spazia tematicamente da riflessioni di natura esistenzialistica – conflitto interiore, confronto con i propri lati piĂą mostruosi e terrificanti – alle contraddizioni del capitalismo moderno, e di come le stesse abbiano…

Cancer Clan / Desteufels – Split

Uscito a dicembre per 7Degrees e Merciless Records, questo split fra i tedeschi Cancer Clan e Desteufels sancisce, dopo un tour primaverile insieme, un bel patto d’amicizia sotto il segno di una stessa attitudine. Entrambe le band infatti guardano con interesse alla musica estrema degli anni ’80 e ’90, come a voler ripartire dall’inizio, quando…

Timelost > Don’t Remember Me For This

Il primo album dei Timelost può essere definito come una vera e propria esplosione, che alterna il punk veloce primordiale allo shoegaze nostalgico, senza dimenticare il grunge nonchĂ© l’oscuritĂ  del post-punk. Se tutto ciò può sembrare eccessivo, vi possiamo garantire che nessuna delle undici canzoni in lista risulta scontata o ripetitiva, riuscendo sempre a centrare le intenzioni della band. Nato dall’unione del cantante e chitarrista Singer Shane…

Wolfbrigade > The Enemy: Reality

“The sound of thunder”… Ah no, disco sbagliato, scusate: “Sons of fire”, ecco qua, una frase e i Wolfbrigade hanno giĂ  settato il mood per l’intero disco, così tanto tiro e carisma da riuscire ad esprimere le loro intenzioni in pochi secondi. Ancora una volta l’innata indole dei nostri Lycanthropunx emerge senza il minimo sforzo,…

Deathcrush > Megazone

Arrivato cinque anni dopo il loro primo EP, I’album di esordio dei norvegesi Deathcrush, dal titolo Megazone, riassume bene lo spirito del cosiddetto genere noise/punk/death/pop al quale appartiene il trio di Oslo. Ciò lo si evince sin dalla prima traccia, “Ego”, che evolve attraverso suoni apparentemente improvvisati su una base ripetitiva, in grado di creare atmosfere…

Hive > Most Vicious Animal

Most Vicious Animal è l’ultimo full length degli americani di Minneapolis Hive, pubblicato il 2 agosto per Crown and Throne LTD e Seeing Red Records. Dodici tracce da ascoltare tutte d’un fiato che hanno l’effetto di una forte testata sulle gengive. Costantemente sorretta da un d-beat serrato, la band evoca, attraverso ritmiche prettamente crust e…