Scuorn > Parthenope

Parthenopean epic black metal: una di quelle definizioni che, prese di per sĂ©, contengono un’alta probabilitĂ  di guadagnarsi la diffidenza dell’ascoltatore. Il rimando è, di riflesso, a tutta quella serie di band la cui ragion d’essere si esaurisce nell’ampollosa accozzaglia di note (nei brani) e di aggettivi (nelle cartelle stampa). La diffidenza si accentua considerando…

Fides Inversa > Rite of Inverse Incarnation

Il nuovo lavoro dei romani Fides Inversa è un opera dalla doppia anima. L’EP sotto analisi si intitola Rite of Inverse Incarnation, ed è composto da soli due brani, per una durata complessiva di quasi venti minuti. Il black metal del duo nostrano si tinge, nell’iniziale”First Congress”, di tanti piccoli colori, denotando una certa volontĂ  di…

Hymn > Perish

  Gli Hymn sono un duo norvegese, che risulta attivo dal 2011 e giunge all’esordio sulla lunga distanza con questo Perish (pubblicato dalla sempre attenta Svart Records), dopo un EP autotitolato del 2014. I duo chitarra/batteria non sono ormai piĂą una novitĂ , essendo ampiamente sdoganati ormai anche in ambito estremo: ci vengono in mente Black…

Varenne > Varenne [EP1 V 016]

Quando sentiamo il nome “Varenne” i nostri rudimenti di pop culture ci richiamano alla mente le gesta di quel cavallo leggendario forgiato per la corsa che, fino a qualche anno fa, stravinceva ogni competizione a cui partecipava. Mutatis mutandis – citiamo alcuni stralci di bio -, questo “corpo animale” dal “suono primordiale” lanciato nella sua…