Zeal & Ardor > Wake of a Nation

Uscito verso la fine del 2020, il nuovo EP degli Zeal & Ardor può essere considerato un vero e proprio scatto fotografico sull’infausto anno appena passato, non tanto per la questione pandemica ma per l’agghiacciante morte di George Floyd per mano delle autorità. I sette brani che compongono l’opera sono una presa di posizione da…

Hyrgal > Fin de Règne

A distanza di tre anni dal precedente, ben accolto, full length Serpentine (Naturmacht Productions, 2017), e a due dallo split con i Bâ’a ed i Verfallen, il trio black metal francese Hyrgal arriva al secondo full length (quarta release in totale) con Fin de Règne, ovvero il risultato di un’interpretazione personale del suddetto segmento musicale,…

Akhlys > Melinoë

Agli sgoccioli dell’anno travagliato appena passato è uscito un disco molto atteso e con tutti i presupposti per lasciare il segno: Melinoë, terza fatica in casa Akhlys. Questo progetto si è fatto sentire per la prima volta nel 2009 con Supplications, lavoro dark ambient molto interessante, il cui successore, The Dreaming I, è stato uno…

Consumer > Consumer EP

Nati nella mai così marcia Catania dal sodalizio di tre loschi figuri da tempo attivi nell’underground italiano (tra le band di provenienza annoveriamo Fordomth, BuiOmegA, One Day in Fukushima…) i Consumer danno alle stampe il 3 aprile del corrente anno il loro omonimo EP d’esordio, un lavoro in tre episodi per venticinque minuti di suono.…

Dark Buddha Rising > Mathreyata

Non sono mai stato un grande appassionato di religioni orientali, ma devo ammettere che l’idea di dei finlandesi coi nomi pieni di “ä” che compongono e registrano canzoni di un quarto d’ora su Buddha, Tantra e compagnia bella mi ha sempre divertito. Sono un po’ come quelle band che si trovano dalle mie parti, in…

Crépuscule d’Hiver > Par-delà noire glaces et brumes-sinistres

Dagli antri oscuri e desolati del più lugubre medioevo francese arriva l’esordio di Crépuscule d’Hiver, creatura della mente di Stuurm (voce, chitarra e songwriting) affiancato occasionalmente da alcuni loschi figuri della scena d’oltralpe – N.K.L.S. (In Cauda Venenum) stabile alla batteria e al basso, membri degli Aorlhac guest occasionali alla voce e alla chitarra. Par-delà…

Les Acteurs de L’Ombre Productions > Sampler MMXX

L’appuntamento annuale del sampler di Les Acteurs de L’Ombre Productions (da qui, per comodità LADLO) si rinnova puntualmente con Sampler MMXX, ovvero la settima edizione di una raccolta che passa in rassegna quanto di meglio ha da offrire il catalogo dell’etichetta francese. A testimonianza di un 2020 (tanto infausto da un lato, quanto dall’altro) prolifico,…