Backjumper > Scorpion Democracy

Con quindici anni di carriera e quattro lavori alle spalle, dopo quattro anni di assenza discografica i pugliesi Backjumper sono ritornati con un nuovissimo ep, Scorpion Democracy, pubblicato da una sorta di DIY Conspiracy comprendenti diverse realtĂ : da Antistandard Records a THC DIY Production, a BAHC e Tiger Suite Collective. Cinque le tracce dell’ep –…

Revocation > The Outer Ones

Il tempo passa, le persone e le cose invecchiano e pian piano perdono vigore… Questa visione non si può certo applicare ai Revocation, che proseguono indefessi nella loro prolifica carriera continuando un processo di crescita ed evoluzione che li porta a migliorare di album in album. Per chi ancora non li conoscesse, la band debuttò…

Hierophant > Spawned Abortions

Dopo l’uscita di Mass Grave per la Season of Mist, gli Hierophant avevano annunciato, circa un anno fa, un cambio di line-up consistente nel ritiro di Giacomo e Steve, che abbandonavano il progetto, e nell’ingresso di Fabio Carretti al basso e alla voce. Hierophant, quindi, come trio. Dopo, tutta una serie di date pazzesche: il…

Lantern > Ancòra

Sono passati quattro anni buoni dall’uscita dell’esordio Diavoleria, un lasso di tempo che è servito ai rivieraschi Lantern per affinare il loro screamo e sfornare il gioiellino di cui parliamo oggi: Ancòra, in uscita questo mese per To Lose La Track, Coward Records, Flying Kids Records, Controcanti e Fatty Liver records. Anticipato dal video di “Cimitero”, disponibile…

Fredag Den 13:e > Dystopisk Utsikt

Con Dystopisk Utsikt, il combo svedese dei Fredag Den 13:e sfora piĂą di dieci anni di carriera e pretende un posto di spicco tra le band di punto del crust europeo, laddove in Svezia sono giĂ  un punto di riferimento. L’album è uscito per Deviance, EveryDayHate e Halvfabrikat Records, che sono un po’ le etichette…

Byonoisegenerator > Neuromechanica

Quanti di voi conoscono Perm? Penso pochi, in ogni caso è una freddissima cittĂ  russa e proprio da questo luogo nascono i Byonoisegenerator, band slam brutal death metal. Fin qui niente di particolare, ma questo gruppo presenta una marcia in piĂą rispetto ad altri, ovverosia il jazz. Questo Neuromechanica è il loro secondo album, vedremo se…

Aborted > Terrorvision

Se qualcuno mi domandasse quale, tra le formazioni death metal storiche, ritenga piĂą in salute nel 2018 risponderei senza dubbio: Aborted! I belgi capitanati da Sven “Svencho” de Caluwé si sono dimostrati in grado di produrre ottimi album, rimanendo sempre in perfetto equilibrio tra modernitĂ  e vecchia scuola riuscendo addirittura a rinnovarsi senza mai perdere di…

Aorlhac > L’Esprit Des Vents

L’ondata black metal proveniente dalla Francia pare non abbia fine. Questa volta parliamo del nuovo album degli Aorlhac dal titolo L’Esprit Des Vents, pubblicato dall’ottima Les Acteurs de l’Ombre,un lavoro molto ben bilanciato e maturo, un passo avanti rispetto ai buoni La CitĂ© des Ventsdel 2010 e Ă€ La CroisĂ©e Des Vents del 2008. Questa nuova fatica sembra…

AutoBlastinDog > PornoPhorno

Uscito a settembre per Professional Punkers, Cave Canem D.I.Y. (tramite cui era uscito pure il precedente Batracomiomachia) e Still Fucking Angry Records, PornoPhorno è il terzo lavoro in studio dei toscani AutoBlastinDog. A comporlo 14 piccole, affilatissime schegge affilate impazzite, che danno vita ad un lavoro di “comedy” mathcore problematico che da un lato si…

Deicide > Overtures of Blasphemy

Chiunque segua la scena death metal conoscerĂ  per forza i Deicide, trattandosi di una band seminale del genere, e molto probabilmente sarĂ  anche a conoscenza dello strampalato frontman Glen Benton, personaggio controverso dal carattere forte che spesso ha fatto parlare di sĂ© sulle riviste e webzine metal per via dei battibecchi avuti con altre band…