Pilori > À Nos Morts

Se una quindicina di anni fa mi avessero suggerito che un giorno due generi musicali diversi come il black metal e l’hardcore avrebbero potuto incontrarsi come in un’unione diabolica da film dell’orrore alla Freddy vs Jason avrei riso e scosso la testa. In fondo non c’era piĂą di diverso nelle scene e suoni; una insulare,…

Plagueborne > A Blueprint for Annihilation

E’ possibile che una nuova formazione riesca ancora, nel 2021, a stupire in ambito extreme metal? La risposta è sì! Ne sono un esempio i tedeschi Plagueborne, combo death metal dall’attitudine genuina accompagnata da una buona perizia tecnica. Il punto di forza da loro evidenziato nell’esordio A Blueprint for Annihilation è l’aver optato per un…

Drip-Fed > Kill the Buzz

Mastico questo genere di musica (l’hardcore e tutti i suoi derivati: post, screamo, emo e via dicendo) da parecchi anni, ne conosco il sapore, so se è di facile digeribilitĂ  o se è fatta male e indigesta, ne conosco le variazioni, da quelle gourmet a quelle casarecce e, ammetto, riesco ancora a farmela piacere; la…

Pupil Slicer > Mirrors

Possiamo annunciare felicemente che il mathcore stia vivendo un bel periodo. Moltissime band d’oltreoceano, quali Callous Daoboys, The Armed, Fawn Limbs, Mouth Breather, Seeyouspacecowboy e molte altre stanno rimpolpando le fila di un mondo che sembrava destinato a essere scavalcato per sempre. A dimostrare che il genere è fresco e dinamico, tutte queste band hanno…

The Ruins of Beverast > The Thule Grimoires

Cambiamenti, metamorfosi, mutazioni, trasformazioni, ma senza mai rinnegare davvero la propria natura, anzi, rivendicando orgogliosamente radici e origini. Così, al netto degli inevitabili rischi che si corrono cercando di distillare in poche parole la complessitĂ  che accompagna qualsivoglia percorso, potremmo sintetizzare la traiettoria artistica del mastermind di Aquisgrana Alexander von Meilenwald, che ha ormai varcato…

Plague Organ > Orphan

L’Olanda è terra da sempre dedita all’avanguardia artistica in tutte le sue forme. Non ultime quelle sonore. Proprio in quest’ultimo ambito rientra appieno il debutto dei Plague Organ Orphan, uscito per Sentient Ruin nella seconda parte dello scorso anno. Il duo composto da Marlon Wolterink (basso, voce e synth) e RenĂ© Aquarius (voce e batteria)…

Mare Cognitum > Solar Paroxysm

Se vi siete mai chiesti cosa fossero quelle macchie scure sulla superficie della luna, la risposta è una sola: sono dei mari. A dirla tutta, non sono propriamente dei mari nell’accezione classica del termine: non sono fatti di acqua ovviamente, ma sono delle enormi pianure di basalto, apparentemente create in chissĂ  quanti milioni di anni…

Fange > Pantocrator

A differenza di molte altre formazioni, che si sono limitate a esistere e a postare qualche stronzata su Instagram o Facebook, i Fange non sono stati con le mani in mano a guardare il 2020 scendere nello scarico del cesso. Lo scorso anno la formazione francese ha pubblicato un album, Pudeur, che unisce lo sludge-death…

Forhist > s/t

La scena black metal francese, molto prolifica anche quest’anno, sforna un’altra pietra miliare, ma questa volta senza cercare innovazioni o distaccamenti dal genere. I Forhist non sono altro che l’ultima incarnazione del geniale compositore Vindsval, membro fondatore di The Eye, Children Of Maani, Yeruselem, ma soprattutto entitĂ  senza volto dietro ai Blut Aus Nord, attivi sulla…

La Morte Viene Dallo Spazio > Trivial Visions

La Morte Viene Dallo Spazio è un progetto che trae ispirazione dall’omonimo film di fantascienza del finire degli anni ’50 rivisitato però in salsa acida, sulla falsa riga delle sperimentazioni lisergiche del decennio seguente. Da qui deriva la totale libertĂ  sonora che caratterizza la musica del quintetto milanese, e che ci porta a pensare che…