Nightslug > Loathe

(Lost Pilgrim Records, Dry Cough Records, Broken Limbs Records, 2015) 1. Vile Pigs 2. Loathe 3. The Thrill is Gone: Repulsion 4. Under a Bane 5. Disease 6. Pure 7. Tainted Throne I Nightslug sono una sludgecore band proveniente da DĂĽsseldorf, attiva dal 2010. Devo confessare la mia ignoranza totale nei confronti di questo power-trio…

Zulus > II

Non lasciamoci fuorviare dalla cover di II: per quanto l’artwork presenti un ritratto di cattivo gusto il suo intento è solo quello di depistarci dalla musica degli Zulus, ovvero un rock’n’roll certamente aggressivo e rumoroso ma anche giocoso e divertente. Gli Zulus sono un quartetto di New York che si esprime attraverso un garage rock…

Horna > Hengen Tulet

Tra i nomi di spicco nel panorama black metal finlandese ci sono gli Horna. Il gruppo capitanato da Shatraug da diverso tempo porta tenebre e occulto in tutto il mondo: Hengen Tulet è il loro nono album. GiĂ  dal precedente Askel lähempänä Saatanaa gli Horna sono sotto contratto con la label tedesca World Terror Committee,…

Born Of Osiris > Soul Sphere

Dopo un terzo album dal titolo particolarmente evocativo, Tomorrow We Die Alive, i Born Of Osiris hanno confermato solo in parte ciò che avevano fatto vedere con i precedenti due dischi. Tornati sul mercato con questo Soul Sphere, i Nostri hanno decisamente approfondito la componente piĂą pesante della loro proposta: composizioni ultra tecniche, breakdown, ritmiche…

Selvans > Lupercalia

Nel 2011 gli abruzzesi Draugr stupivano il mondo del folk/pagan metal con De Ferro Italico, concept album che ha dimostrato come sia possibile suonare una versione italiana (anzi, italica) del genere, credibile e cantato in lingua madre. Due anni dopo la band si scioglie e i membri si dividono in due diverse formazioni: Atavicus e…

Flying Disk > Circling Further Down

(Vollmer Industries, Tadca Records, Rude Records, Dreamingorilla Rec, Taxi Driver Rec, Scatti Vorticosi Diy Rec, Canalese Noise Rec’, Dio Drone, Santa Valvola Records, Edison Box, 2015) 1. Recycled Plastic 2. No Dead In My Lawn 3. Scrape The Bottom 4. I Don’t Feel Anything 5. Disconnect 6. Three As Seven 7. Martina’s Shoes 8. Another Place, Another Man Intelligenti,determinati ed originali: tre aggettivi che…

Enablers > Blown Realm and Stalled Explosions

La sensibilitĂ  musicale degli Enablers non è sfuggita alla redazione di Grind On The Road: solo pochi mesi fa parlavamo della loro ultima fatica The Rightful Pivot. Approfittiamo della riedizione su vinile e cd tramite l’etichetta discografica Atypeek Music per parlare di Blown Realm and Stalled Explosions, che per certi versi rimarrĂ  un episodio unico della loro carriera musicale. Per…