Whiskey Ritual > Blow With The Devil

Il ricettario del giorno propone un piatto facile e veloce da preparare. Gli ingredienti sono di semplice reperibilità e non necessitano di particolari cure. Si uniscano quindi black metal marcio (quello primordiale che puzza di Venom e Darktrone), Motörhead (rock’n’roll ovviamente, anzi black’n’roll), punk vecchia scuola e tanto alcol. Il risultato sarà Blow with The Devil, ossia…

Ellipse > À Nos Traîtres

La label francese Finisterian Dead End, sotto traccia, sta inglobando diverse band europee molto interessanti. Il gruppo di cui parliamo in questa sede sono gli Ellipse di Nantes: attivi già dal 2008, prima di questo nuovo lavoro chiamato A Nos Traitres hanno pubblicato solo un EP, intitolato L’Ampleur Du Vide. Tra le altre cose, hanno…

Drug Church > Hit Your Head

Basta ascoltare il riff del brano di apertura “Banco Popular” per capire l’intenzione dei Drug Church, ovvero quello di riportarci prepotentemente negli anni Novanta sfruttando un effetto nostalgia che pervade l’album nella sua interezza. Se avete vissuto gli anni del grunge e della nascita dell’alternative rock Hit Your Head rientra nella vostra comfort zone. In…

Ævangelist > Enthrall To The Void Of Bliss

  (Debemur Morti Productions (France), I, Voidhanger Records (Italy), 20 Buck Spin (USA), Aurora Australis Records (Australia), Blood Harvest Records (Sweden), Hell’s Headbangers (USA)) 1. Arcanæ Manifesta 2. Cloister of the Temple of Death 3. Gatekeeper’s Scroll 4. Alchemy 5. Levitating Stones 6. Emanation 7. Meditation of Transcendental Evil  Formatisi nel 2010, gli Ævangelist si…

Despite Exile > Disperse

Sentience aveva già dato una fortissima direzione ai Despite Exile, con una formula deathcore capace di ottenere un ottimo riscontro nell’underground italico e non solo, tanto da attirare le attenzioni della label teutonica Lifeforce Records. Grazie a tale connubio è nato questo nuovo EP, il secondo del gruppo, dal titolo Disperse, contenente sette tracce che…