Paramnesia > s/t

(Les Acteurs De L’Ombre Productions, 2014) 1. IV; 2. V; Torniamo in casa Les Acteurs De l’Ombre Productions stavolta per occuparci dei francesi Paramnesia, che avevamo già avuto modo di apprezzare in sede di recensione dello split coi tedeschi Unru e che ora ci propongono il primo full length della loro carriera. I punti di…

Arkona > Yav

(Napalm Records, 2014) 1. Zarozhdenie 2. Na Strazhe Novyh Let 3. Serbia 4. Zov pustyh dereven 5. Gorod Snov 6. Ved’ma 7. Chado Indigo 8. Yav 9. V Ob’yat’yah Kramoly Il folk metal è un genere che, se proposto nella maniera adeguata, è capace di regalare grandi emozioni; in caso contrario invece, se non si…

Animals As Leaders > Joy of Motion

 Il progressive metal o sei capace di ascoltarlo o lo reputi solo un agglomerato di tecnica senza capo ne coda. Ciò nonostante negli ultimi anni il genere si è sempre più affermato, espandendosi in vari divaricazioni e riscuotendo sempre più successo (vedi il djent). Gli statunitensi Animals As Leaders, formatesi nel 2007, ritornano dopo due…

Coldwar >Pantheist

(Candlelight Records, 2014) 1. Heart Of Darkness 2. Ether Child 3. Mazu Awakens 4. 13th Moon 5. The Falcon Cannot Hear The Falconer 6. Ghostdance 7. Consciousness Paralysis 8. Abandonment Of Being 9. Last Days Of The 4th Sun Ci troviamo di fronte ad un altro prodotto della Candlelight Records, dopo aver parlato di recente…